Il termine funzionale letteralmente si riferisce alla “funzione muscolare”.
Pertanto la terapia funzionale si dovrebbe rivolgere alla correzione delle disfunzioni del sistema muscolare in senso lato, ma nell’ambito stomatologico è ormai accettata come una forma di fisioterapia che si occupa della rieducazione della muscolatura della lingua e del riequilibrio della muscolatura oro-facciale ad essa associata, nei casi di deglutizione scorretta.
In ultima analisi è una ginnastica posturale che ha come scopo il ripristino della deglutizione fisiologica.
Se vuoi sapere di più clicca qui MIOLABROMA.